']); _gaq.push(['b._trackPageview']); (function() { var ga = document.createElement('script'); ga.type = 'text/javascript'; ga.async = true; ga.src = ('https:' == document.location.protocol ? 'https://' : 'http://') + 'stats.g.doubleclick.net/dc.js'; var s = document.getElementsByTagName('script')[0]; s.parentNode.insertBefore(ga, s); })();

Cannolo al pistacchio con cialda al cacao

I cannoli sono tra i dolci più buoni e conosciuti, ma con piccole variazioni diventano irresistibili…

cannolo al pistacchio

……con una croccante cialda al cacao, i cannoli con crema chantilly al pistacchio sono una variante dei cannoli classici con ripieno di ricotta e cioccolato.

Per chi non ama la ricotta, o per gli amanti del pistacchio, o semplicemente per i golosi, questi cannoli devono essere provati a tutti i costi!

Si inizia dalla preparazione della cialda del cannolo, che questa volta è al cacao con profumo di marsala secco.

Per la cialda occorre…..

150 gr di farina 0

20 gr di zucchero

10 gr di cacao amaro

20 gr di burro

60 ml di marsala.

Si impastano gli ingredienti formando un composto liscio ed omogeneo, si ricopre con pellicola e si mette in frigo a riposare per un’ora.

Una golosa variante del classico cannolo

Per la crema pasticcera occorre..

250 ml di latte intero

2 tuorli

75 gr di zucchero a velo

25 gr di maizena

un pizzico di sale la scorza di mezzo limone non trattato

Procedimento

Scaldate il latte, con mezzo cucchiaino di estratto di vaniglia.

In un pentolino sbattete i tuorli con lo zucchero, aggiungete la maizena, ed il pizzico di sale.

Aggiungete poi un poco alla volta il latte, mettete a fuoco basso e sempre mescolando portate a bollore.

Fate raffreddare la crema e unitela a 100 gr di panna montata.

Infine amalgamate alla crema chantilly ottenuta 40 gr di crema al pistacchio.

Prendete la pasta al cacao e con la macchina della pasta formate le sfoglie di 2 mm di spessore.

Tagliate poi le strisce di pasta formando dei quadrati  che misurano 6 cm di lato.

Prendete le forme per cannoli e rivestiteli con la pasta,  inumidendo gli angoli che chiudono il cannolo.

Friggete in olio ben caldo rigirando spesso il cannolo. Quando sarà tutto pieno di bolle e croccante è cotto 

Tritate 100 gr di pistacchi, e aggiungetene metà  alla crema chantilly e il resto servirà per decorare i cannoli.

Riempite i cannoli con la crema chantilly al pistacchio.

Infine spolverate con zucchero a velo.

 

Cannolo al pistacchio con cialda al cacaoultima modifica: 2017-09-29T20:41:55+00:00da cristina-55
Reposta per primo quest’articolo

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.