']); _gaq.push(['b._trackPageview']); (function() { var ga = document.createElement('script'); ga.type = 'text/javascript'; ga.async = true; ga.src = ('https:' == document.location.protocol ? 'https://' : 'http://') + 'stats.g.doubleclick.net/dc.js'; var s = document.getElementsByTagName('script')[0]; s.parentNode.insertBefore(ga, s); })();

Torta al cioccolato fondente

Quando la mamma glassava una torta ci impiegava un sacco di tempo per non lasciare neanche uno spazio infinitesimo senza copertura, ma se avesse saputo dell’esistenza della drip cake, o torta gocciolante….

torta al cioccolato gocciolante

…certamente il suo lavoro sarebbe durato molto meno tempo.

L’effetto del cioccolato che gocciola è molto simpatico, e poi questa torta si può decorare in mille modi, basta avere un poco di fantasia e…tanti cioccolatini o caramelle colorate se la torta è destinata ad un bambino.

Davvero semplice da preparare la drip cake, e l’effetto è sempre sorprendente.

Come torta di compleanno la trovo giusta perché è bella da vedere, fa molto scena e non bisogna essere esperte pasticcere per prepararla!

  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    8 persone una torta
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • Farina Di Riso Integrale 150 g
  • Zucchero 150 g
  • Uova 3
  • Cacao Amaro In Polvere 50 g
  • Olio Di Semi Di Girasole 50 ml
  • Lievito In Polvere Per Dolci 6 g
  • Panna (per la farcitura) 300 g
  • Cioccolato Fondente (per la decorazione) 200 g
  • Burro q.b.
  • Strega Liquore q.b.
  • Cacao Amaro In Polvere (per i tartufini) q.b.

Preparazione

  1. Inizia a sbattere le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso.

    Aggiungi l’olio e continua a sbattere.

    Unisci il cacao in polvere.

    Sempre lavorando versa la farina setacciata e il lievito.

    Cospargi con un velo di burro la base e i bordi di una teglia di 18 cm di diametro.

    Versa il composto e inforna a 180°C per venti minuti a forno ventilato e preriscaldato.

    Una volta estratta dal forno la torta si deve raffreddare bene per poter essere tagliata bene, quindi conviene farla sempre il giorno precedente.

    1. Monta la panna e mettila in frigo.Taglia la torta in senso orizzontale cercando di formare tre dischi.

      Se la sommità della torta è a forma di cupola, e quasi sempre viene così, taglia la parte che sporge in modo da creare una  superficie piana.

      Dividi la panna in tre parti, di cui due uguali e la terza più abbondante, infatti servirà per coprire l’intera torta.

      Inumidisci il primo strato di torta con il liquore e copri con la panna.

      Posa il secondo strato, inumidisci e copri con la panna.

      Infine metti il terzo strato inumidisci con il liquore e copri con la panna anche il bordo della torta.

      Aiutandoti con una spatola liscia bene la copertura di  panna in tutta la superficie della torta.

      Metti in frigo.

      Adesso in un pentolino metti il cioccolato a pezzetti e una noce di burro.

      Poi fai sciogliere a bagnomaria fino a quando il cioccolato è diventato liquido.

      Versa il cioccolato in un pentolino di acciaio con il beccuccio che avevi messo in precedenza in freezer per dieci minuti.

      Prendi la torta dal frigo e versa il cioccolato sulla  torta, ma solo lungo i bordi e fai gocciolare.

    2. Questa operazione è bene farla su di una gratella.

      Rimetti la torta in frigo.

      Adesso trasferisci la torta su di un piatto da portata e continua a decorare con pezzetti di cioccolato e tutto ciò che ti piace.

    Note

    La parte di torta che hai tagliato serve per fare i tartufini della decorazione.

    Infatti sbriciola il pan di spagna, mettilo nel contenitore dove c’era la panna, aggiungi qualche goccia di liquore e impasta il tutto.

    Se non vuoi usare il liquore aggiungi un cucchiaino di marmellata.

    Il composto deve avere la consistenza che permette di formare delle palline.

    Setaccia del cacao in polvere in un piatto e fai rotolare le palline.

    Metti in frigo i tartufini che hai fatto fino a quando ti serviranno per decorare la drip cake.

Torta al cioccolato fondenteultima modifica: 2017-09-20T20:06:31+00:00da cristina-55
Reposta per primo quest’articolo

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.