']); _gaq.push(['b._trackPageview']); (function() { var ga = document.createElement('script'); ga.type = 'text/javascript'; ga.async = true; ga.src = ('https:' == document.location.protocol ? 'https://' : 'http://') + 'stats.g.doubleclick.net/dc.js'; var s = document.getElementsByTagName('script')[0]; s.parentNode.insertBefore(ga, s); })();

Paccheri con mortadella e pistacchi

Adesso sono paccheri…quando ero piccola erano schiaffoni…

Infatti il termine deriva dal greco, e pacca significa   schiaffo con mano aperta.

Così viene chiamato questo tipo
di pasta a forma   di  un maccherone gigante, pasta  tradizionale napoletana .

paccheri con mortadella e pistacchi

Papà diceva -Venite sono pronti gli schiaffoni- ed aveva un mezzo sorriso sulle labbra, perché gli piaceva questo gioco di parole.

Io e mio fratello di corsa andavamo a sederci a tavola, contenti di trovare un bel piatto fumante con questi maccheroni giganti ricoperti di ragù e formaggio.

Invece io con i paccheri ho preparato un piatto estivo, da gustare freddo, veloce, economico, ma molto saporito.

La preparazione  non vi porterà via più di 15 minuti, e la cottura 16 minuti.

Ripeto, piatto veloce, economico ed anche molto facile.

INGREDIENTI.

Dose per 2 persone

120 g di paccheri

150 g di formaggio spalmabile

150 g di mortadella con pistacchi

40 g di farina di pistacchi

il succo di mezzo limone

sale q.b.

olio q.b.

PREPARAZIONE

Cuoci i paccheri in abbondante acqua salata .

Una volta scolati mettili sotto il getto dell’acqua fredda per un secondo.

Adagia i paccheri su di un canovaccio.

Taglia la mortadella a piccoli pezzi.

Unisci il formaggio spalmabile e il succo di limone e riduci tutto in crema con il mixer.

Inizia a riempire i paccheri con questa crema, e mettili in verticale in una terrina.

Quando i paccheri saranno tutti riempiti spolvera la farina di pistacchi.

Poi se non hai problemi di linea, versa anche un filo di olio evo.

Metti in frigo e servi i paccheri ripieni di mortadella magari con un’altra spolverata di pistacchi.

Ottimi per una cena fredda, ma possono essere serviti anche per un aperitivo insieme ad altri stuzzichini.

 

Paccheri con mortadella e pistacchiultima modifica: 2017-06-26T20:00:04+00:00da cristina-55
Reposta per primo quest’articolo

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.