']); _gaq.push(['b._trackPageview']); (function() { var ga = document.createElement('script'); ga.type = 'text/javascript'; ga.async = true; ga.src = ('https:' == document.location.protocol ? 'https://' : 'http://') + 'stats.g.doubleclick.net/dc.js'; var s = document.getElementsByTagName('script')[0]; s.parentNode.insertBefore(ga, s); })();

Parmigiana di melanzane

stella

Quando tornavo dal mare, vedevo la nonna che allegramente vicina ai fornelli mi mostrava la parmigiana di melanzane…

..anche se non era domenica. Lei diceva che aveva  un sacco di uova e di melanzane da consumare, e con estrema velocità preparava una parmigiana fantastica!

Invece la mamma, che soffriva molto il caldo preparava la parmigiana di melanzane senza forno, ed io in estate seguo sempre il suo metodo!

Se poi desiderate la versione light….…allora basta grigliare le melanzane e tutto diventa più veloce e semplice.

A me però  la parmigiana di melanzane, piace con le fettine di melanzana” indorate e fritte”..come diceva mamma.

Se desiderate provare occorre…..per 2 persone, due melanzane rotonde viola, due uova, farina q.b., sale q.b., 300 ml di ragù, 150 gr di mozzarella, qualche foglia di basilico.

Olio di semi di arachide per friggere q.b.

Si inizia come al solito tagliando a fettine le melanzane, si cospargono di sale e si lasciano così per circa 2 ore.

Prendiamo le melanzane e premendole delicatamente facciamo uscire il liquido residuo.

In un piatto sbattiamo le uova con un pizzico di sale, in un altro piatto mettiamo la farina.

DSC09277

Passiamo le fettine di melanzana prima nella farina e poi nell’uovo, e friggiamole ad olio ben caldo.

Quando avranno assunto un bel colore dorato le posiamo su della carta assorbente.

DSC09280

Prendiamo una terrina di ceramica e cominciamo a distribuire sul fondo un paio di cucchiai di ragù. Si proprio il ragù di carne…..quello che avete preparato per la domenica, fatene avanzare un poco..poi sistemiamo le melanzane, la mozzarella tagliata a fettine, il basilico  e ricopriamo con altro ragù per iniziare di nuovo la sequenza degli ingredienti fino ad esaurimento

DSC09303

Quindi prendiamo una padella di acciaio che abbia un diametro che permetta di posizionare all’interno la terrina e sul fondo  versiamo un poco di acqua.

DSC09305

Il livello dell’acqua deve essere molto basso basta che lambisca il fondo della terrina, poi cuocendo se si asciuga basta aggiungerne un poco.

Quindi mettete sul fuoco la padella con coperchio e cuocete per 20 minuti.

DSC09307

La vostra parmigiana di melanzane senza forno è pronta  fatela riposare una decina di minuti prima di servirla.

 

 

Parmigiana di melanzaneultima modifica: 2017-03-15T13:09:02+00:00da cristina-55
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento