']); _gaq.push(['b._trackPageview']); (function() { var ga = document.createElement('script'); ga.type = 'text/javascript'; ga.async = true; ga.src = ('https:' == document.location.protocol ? 'https://' : 'http://') + 'stats.g.doubleclick.net/dc.js'; var s = document.getElementsByTagName('script')[0]; s.parentNode.insertBefore(ga, s); })();

Biscotti alle nocciole

IMG_9607

 

I piccoli alberi di nocciole fiancheggiavano il viottolo che portava a casa dei nonni.

Alla fine delle vacanze raccoglievo le nocciole cadute e le portavo a casa.

La mamma era molto brava in cucina e sapeva fare delle crostate favolose  con la farina di nocciole, ma anche dei buonissimi  biscotti.

Così….

….avendo avuto in regalo un sacchetto di nocciole biologiche, ho pensato subito di fare dei biscotti, e, l’aggiunta della farina di riso ha esaltato la loro fragranza e morbidezza.

Le nocciole, come le mandorle, sono ricche di vitamina E, e di fitosteroli, sostanze utili per la prevenzione di malattie cardiache, e contengono anche quei grassi buoni che abbassano il colesterolo.

Quindi è molto importante inserirle nella nostra alimentazione. E come dico sempre….mangiare dei biscotti sani e genuini che contengono ingredienti ricchi di proprietà è sano, ma anche piacevolissimo.

Se desiderate provare occorre…..100 gr di nocciole tritate,130 gr di zucchero di canna, 170 gr di farina di riso,2 uova medie, 200 gr di farina 0,10 gr di lievito per dolci, un pizzico di sale, 100 ml di yogurt magro.

Unite le farine, le nocciole tritate, lo zucchero e il lievito, formate una fontana sulla spianatoia e al centro rompete le uova e aggiungete il sale.

Iniziate ad amalgamare gli ingredienti e versate lo yogurt un poco alla volta facendolo assorbire all’impasto.

Quando la pasta risulterà liscia ed omogenea, copritela con della pellicola alimentare e mettetela a riposare in frigo per almeno un’ora.

Stendete poi la pasta per uno spessore di un centimetro.

Ritagliate i biscotti con la formina che desiderate.

DSC09597

Foderate con carta da forno la leccarda e infornate a 180°C per 20 minuti circa a forno ventilato.

Potete, una volta freddi, se vi piace, spolverarli con lo zucchero a velo vanigliato.

Biscotti alle noccioleultima modifica: 2016-10-25T19:54:52+00:00da cristina-55
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento